Il Consiglio dei Ministri convocato per oggi a Reggio Calabria presso la sede della Prefettura ha approvato due importanti provvedimenti: il dl Sanità, ossia il decreto per affrontare l’emergenza sanitaria regionale e lo “sblocca-cantieri” con il quale si punta a creare nuovi posti di lavoro e creare sviluppo in Italia.
A quanto pare, al contrario di ciò che era stato annunciato dal ministro Giulia Grillo, la questione relativa alla nomina del nuovo commissario per la sanità campana non sarebbe all’ordine del giorno, rivela l’agenzia Dire.

CONDIVIDI