Un 13enne di Casalnuovo è stato aggredito ieri da un boxer di proprietà di un 49enne incensurato di Afragola. Il cane era a guardia del capannone in cui il 49enne lavora e, quando il ragazzino è passato in bici con il suo cagnolino nei pressi del capannone, il cane è corso verso di lui azzannandolo alla coscia destra e al polpaccio. Alcuni passanti hanno subito chiamato carabinieri e polizia municipale. Le forze dell’ordine hanno chiamato i soccorsi per il ragazzino e richiesto l’intervento di personale dell’Asl per provvedere all’animale.

Il ragazzino è stato trasportato in ambulanza al ”Santobono- Pausilipon” di Napoli ed è in attesa di essere sottoposto a un intervento chirurgico. I carabinieri di Casalnuovo hanno denunciato il proprietario del boxer per omessa custodia di animali e lesione personale. Il cane è stato sequestrato in attesa delle verifiche da parte dell’Asl sulla presenza del chip e sulle condizioni di salute.

CONDIVIDI