Ancora bufera su Nadia Toffa che nel suo libro ha parlato del cancro come un “dono”.  Dopo aver parlato della malattia in questi termini e aver ricevuto per questo molte critiche, la conduttrice delle Iene ha attaccato chi l’ha contestata su Twitter. Una ragazza che studia medicina le ha scritto: “Ora posso gettare i miei 4 anni di università e di studi in laboratorio al vento, grazie Nadia”. Nadia ha replicato in modo brutale e scomposto: “L’università ti è servita poco alla cultura. Che peccato soldi dei tuoi genitori buttati nel cess*. Hanno puntato sul cavallo zoppo. Succede. Meritavano di meglio loro ma non hanno colpe. Han fatto di tutto  i figli non ce li si sceglie”. Altra critica: “Bene che lei sia sopravvissuta, ma da qui a dire che il cancro e un dono… mia nonna certamente non l’ha apprezzato”, le ha scritto un altro ragazzo. E Nadia: “Anche io potrei non guarire e morire domani Che c’entra? Ci arrivi?! O troppo alto il discorso per te? Rimani coi piccioni di piazza san marco io vado a volare con le aquile eh. Non tutti possono volare alto stai lì tu”.

 

 

CONDIVIDI