La salute, si sa, passa anche per l’esercizio fisico. Più precisamente, questo fine settimana, andranno a braccetto Fitwalking e prevenzione, e a unirli sarà “CamminaNapoli”.

La manifestazione – che ha come testimonial il judoka Pino Maddaloni e l’attore Riccardo Polizzy Carbonelli – si svolgerà questo sabato e questa domenica alla rotonda Diaz, e ha come scopo “quello di far riscoprire lo star bene fisico e mentale”. Obiettivo che perseguirà in più modi, con una camminata non competitiva ma anche con un’opera di informazione sulla salute.

Il villaggio inaugura sabato 5 alle 10 e resterà aperto per tutto il giorno (sino alle 20, e poi domenica dalle 10 alle 17); in entrambe le giornate, dalle 10 alle 12 (se ci si iscrive online alla camminata, sul sito camminanapoli.it, si avrà la priorità), ci si potrà sottoporre a esami diagnostici e consulenze mediche – per saperne di più sul proprio stato di salute e soprattutto su come preservarlo, seguendo delle basilari regole di vivere sano.

Per quanto riguarda la camminata non competitiva, la “CamminaNapoli” in senso stretto: il percorso si svilupperà per circa cinque chilometri, sarà adatto a tutti e non avrà barriere; si allungherà sul lungomare e toccherà alcuni luoghi rappresentativi della città. La partenza è prevista per le 17 di questo sabato dalla rotonda Diaz – non prima di aver fatto un riscaldamento muscolare a tempo di musica – e per le 18.30 si prevede vedrà tornare orientativamente tutti i partecipanti. Per iscriversi, come detto, fare riferimento al sito; dalle 10 si potrà ritirare il kit.
Naturalmente, ci sarà anche dell’intrattenimento, che prevede cabaret e incursioni musicali; inoltre, ci sarà spazio pure per la solidarietà.

CONDIVIDI