Un ‘camion vela’ con lo slogan “Vaccini quando c’e’ rischio deve esserci scelta” e’ comparso in questi giorni alle porte di Bologna, nei pressi della rotatoria di Villanova e di via Bruno Tosarelli, Comune di Castenaso. In calce, il cartellone e’ firmato dai ‘Genitori Libera Scelta’. A segnalarlo e’ stato un cittadino che ha pubblicato la foto su Facebook. Intanto, la polizia municipale ha multato il mezzo per un’infrazione del codice della strada: gli agenti hanno elevato verbali per inosservanza delle norme regolamentari sull’ubicazione di pubblicita’, che non avrebbe rispettato la distanza dalla segnaletica stradale, e perche’ il mezzo era parcheggiato in parte sul marciapiede. Altre multe sulle mancate autorizzazioni, ha fatto sapere il comando, verranno fatte dopo ulteriori accertamenti. “Il cartellone sull’automezzo – aveva scritto su Facebook Massimiliano Navacchi, il cittadino, iscritto al Pd, che ha fatto la segnalazione – fa pessima pseudo informazione contro i vaccini nel parcheggio davanti a un negozio di giochi e a un centro feste per i bambini. Io ho dubbi persino sul fatto che si possano scrivere cose del del genere – ha aggiunto chiamando in causa anche il sindaco di Castenaso, il Comune, il Pd e il virologo Roberto Burioni – segnalo perche’ tengo al al futuro e alla salute di tutti i bambini come a quello delle mie figlie”. “Le regole – ha commentato il sindaco Stefano Sermenghi, anche lui del Pd – vanno rispettate: sia quelle del codice della strada, sia quelle delle vaccinazioni obbligatorie”.
CONDIVIDI