Accade a Venezia. Filippina, 37 anni, lavorava come cameriera assieme al marito veneziano in un noto ristorante. Ricoverata per tubercolosi, muore dopo pochi giorni in ospedale. E’ deceduta nei giorni scorsi all’ospedale Civile dopo essere stata ricoverata nelle scorse settimane per Tbc. La causa del decesso: sepsi da enterococco, un’infezione letale per il suo corpo già debilitato. In seguito alla notizia l’Ulss ha sottoposto a profilassi tutte le persone, compresi i colleghi, con la quale la 37enne era stata in contatto.

«Si stanno seguendo tutti i protocolli previsti per questa specifica patologia», fanno sapere dall’Ulss 3 Serenissima. Ieri, intanto, sono stati celebrati i funerali della donna con il ristorante rimasto chiuso per lutto.

CONDIVIDI