“Anche quest’anno il diritto alla salute in Campania e’ sospeso, il raggiungimento del limite dei tetti di spesa lascia i cittadini senza assistenza” – cosi’ Flora Beneduce, consigliere regionale e responsabile Dipartimento Sanita’ di Forza Italia. “Liste d’attesa presso le strutture pubbliche lunghe mesi e centri accreditati che chiudono alle prestazioni pubbliche e’ la risposta a chi continua a sostenere che il sistema sanitario regionale si avvia verso l’efficienza – aggiunge la consigliera”. “Ancora una volta ribadisco che bisogna far funzionare la rete territoriale – continua la consigliera – l’interruzione dei trattamenti di psicoterapia autorizzati alla fruizione presso centri di riabilitazione privati e’ gravissimo”. ” Le AA.SS.LL devono garantire l’assistenza territoriale ed e’ questo il punto principale” . “La realta’ e’ che le fasce piu’ deboli subiscono maggiormente gli effetti di un sistema che non regge – conclude la Beneduce – freddo e festivita’ completano un quadro desolante per chi e’ in difficolta’ ed ha bisogno di assistenza.

CONDIVIDI