Un appello al presidente della Camera, Roberto Fico, affinché sospenda la conferenza stampa prevista per domani e indetta da Corvelva, il Cooordinamento regionale veneto per la libertà delle vaccinazioni, per pubblicizzare i risultati di alcune analisi condotte in laboratori privati sui vaccini, rinviando al Ministero della Salute il giusto approfondimento. A firmarlo, il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici chirurghi e Odontoiatri, (Fnomceo) Filippo Anelli, che ha indirizzato a Fico una lettera aperta.

“Esprimiamo la preoccupazione del mondo medico – afferma Anelli nella lettera al presidente della Camera – per la diffusione, per di più in un luogo istituzionale come la Camera dei Deputati, di queste informazioni, che sono valutate dall’Agenzia italiana del farmaco Aifa come scarsamente attendibili e che, senza le opportune verifiche, creerebbero allarmismi ingiustificati negli operatori e soprattutto nei cittadini”. “Comprendiamo come l’evento non sia stato organizzato dalla Camera dei Deputati, tuttavia – rileva il presidente Fnomceo – la prestigiosa sede nella quale è programmato non può che generare prevedibili equivoci sulla sua validità scientifica e ufficialità istituzionale. La invitiamo pertanto cortesemente a sospendere l’evento, rinviando al Ministero della Salute il giusto approfondimento e le valutazioni del caso”.

CONDIVIDI