Si e’ lanciato da un cavalcavia situato sulla corsia nord dell’A1, nel tratto compreso tra i caselli di Anagni e Colleferro. L’uomo, un 34enne residente ad Anagni, dopo un volo di quasi 10 metri, e’ stato investito da un tir, ed e’ poi morto all’ospedale di Colleferro, dove era stato trasportato d’urgenza. Sulla vicenda stanno ora indagando gli agenti della sottosezione A1 della Polizia Stradale di Frosinone e i carabinieri della Compagnia di Anagni.

CONDIVIDI