MACERATA CAMPANIA- Niente soggiorno per gli anziani quest’anno, ma qualche aiuto in più per i meno abbienti. Lo ha deciso l’amministrazione con il bilancio di previsione approvato l’altro ieri in Consiglio. Come spiega l’assessore alle Politiche sociali Andrea Di Matteo, “abbiamo deciso di evitare il soggiorno, viste le difficoltà economiche delle fasce deboli della popolazione e della stessa amministrazione. I soldi che avrebbero dovuto coprirei il costo del soggiorno andranno invece a finanziare il fondo di solidarietà, in modo da dare un aiuto economico per il pagamento della Tari e per l’acquisto di beni di prima necessità “

CONDIVIDI