Una delle soddisfazioni più grandi è quella di vedere tanti nostri utenti desiderosi di fare prevenzione, desiderosi di “volersi bene”. I Sabato dello Screening sono nati per trasmettere questi valori, ora possiamo dire che il progetto sta andando oltre le nostre più rosee previsioni». Ciro Verdoliva commenta con entusiasmo l’ennesimo grande successo ottenuto dal poliambulatorio mobile dell’ASL Napoli 1 Centro, stavolta impegnato in piazza Madonna dell’Arco e animato dai medici del Distretto sanitario di base n. 30, diretto dal dottor Sergio Pasquinucci. Una giornata di visite e controlli che ha fatto il pienone; i numeri: ben 97 le consulenze e le valutazioni diabetologiche, 41 le consulenze cardiologiche, 75 pap-test, 60 visite dermatologiche con altrettante nevoscopie e 79 esami spirometrici. Complessivamente 352 prestazioni, alle quali si aggiungono le 75 prenotazioni per mammografia e i 100 kit consegnati per lo screening del tumore del colon retto.
I Sabato dello Screening tornerà sabato 26 ottobre in via Acquaviva (adiacenza piazza Nazionale) con i medici del Distretto sanitario di base n. 33, diretto dal dottor Giuseppe Guadagno.

CONDIVIDI